(IN) Netweek

COMO

La visita a Imperiali Ora la cittadinanza

Share

L’intervista a Liliana Segre è apparsa in esclusiva su il “Giornale di Olgiate” poco prima di Natale e per gentile concessione abbiamo l’onore di pubblicarla. L’occasione è stata davvero particolare: Liliana Segre ha fatto visita alla tessitura di Lurate Caccivio “Attilio Imperiali” (che ha rilevato il marchio “Segre Schieppati”) per trovare la figlia Federica Belli Paci, consulente creativa. La stessa senatrice a vita, peraltro, è stata impegnata nel commercio di tessuti per 30 anni.

Intanto, il 9 gennaio a Como, la Commissione Affari Istituzionali ha dato il primo ok al conferimento della cittadinanza onoraria della città a Liliana Segre (contrario soltanto Alessandro Rapinese). Ultimo passaggio, a breve, in consiglio comunale.

Leggi tutte le notizie su "Como"
Edizione digitale

Autore:xxx

Pubblicato il: 10 Gennaio 2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.